Europa League: Inter e Roma, precedenti favorevoli

Europa League: Inter e Roma, precedenti favorevoli Europa League: Inter e Roma, precedenti favorevoli

 

 

 

 

 

 

 

In vantaggio nel punteggio e nei pronostici, Inter e Roma sono supportate anche dai precedenti nelle loro più che legittime aspirazioni al passaggio agli ottavi di finale di Europa League. L'Inter, che ha vinto 2-0 sul campo del Ludogorets, è imbattuta nelle cinque sfide contro le squadre bulgare in Europa. Non solo: l'ultima eliminazione dei nerazzurri ai 16/i di finale risale al 1981/82, con la Dinamo Bucarest mentre il Ludogorets non vince una partita della fase ad eliminazione diretta dal 2013/14, quando battè 1-0 la Lazio.
    Domani si giocherà a porte chiuse a S.Siro, ma secondo Planetwin365 l'Inter è data a 1,30 per la qualificazione, mentre il Ludogorets ha un decimo delle sue possibilità (13,00). I tifosi si schierano con i padroni di casa (72%), solo il 7% per il successo ospite.
    Anche per i giallorossi, vittoriosi 1-0 all'Olimpico, i precedenti sono favorevoli: il Gent ha perso tutte le tre gare disputate con la Roma, con la quale ha rimediato la peggiore sconfitta casalinga nelle manifestazioni europee della sua storia (1-7 nelle qualificazioni di Europa League del 2009/10).
    Il match di domani sarà più equilibrato secondo i quotisti - che prevedono un finale di 1-2 (9,05) per la squadra di Fonseca e una prima rete a firma Dzeko (4,75) - ma la quota qualificazione e 2,25 per la Roma e 3,07 per il Gent. Secondo il 42% dei tifosi, i giallorossi potrebbero bissare il successo nel match di ritorno, mentre un successo dei padroni di casa, convince poco più di 3 tifosi su 10 (31%). 

Articoli correlati

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.